“Il compito autentico o di realtà: progettazione e pratica per primo e secondo ciclo”

4463

Lavorare per compiti autentici potrebbe sembrare un’utopia in un tempo scuola costretto a un ritmo serrato, tra lezioni frontali, interrogazioni, ennesime richieste di spiegazioni su passaggi poco chiari.
La classe capovolta crea un ambiente di apprendimento ideale per il compito autentico: assegnare le videolezioni per casa libera tempo prezioso per lavorare in gruppo su attività complesse, realistiche, immediatamente valutabili, che richiedono un approccio pluridisciplinare e ammettono più di una soluzione.
In questo corso, l’insegnante potrà trovare numerosi suggerimenti e spunti corredati di indicazioni, schede, strumenti operativi e checklist, per integrare il compito autentico all’interno della didattica capovolta, dalla scuola primaria fino alla secondaria di secondo grado. Attraverso quesiti sfidanti, come realizzare video e doppiaggi, preparare interviste impossibili, utilizzare strumenti web, gli alunni verranno stimolati a ricercare dati nella rete, al ricorrere a risorse non convenzionali, mettendo in gioco la creatività e lo spirito di squadra per l’apprendimento permanente.

La novità di questo corso consiste nel metodo di valutazione: basta con le griglie incomprensibili, basta con questionari lunghi e complicati. Impareremo ad usare uno strumento di autovalutazione tanto quanto efficace: la checklist di autovalutazione.
Grazie ad esse, i ragazzi impareranno come migliorare nel raccontare e rielaborare contenuti, comunicare progetti e idee, presentare teorie e problemi in modo stimolante, esercitare le competenze disciplinari e trasversali.
Durante le 5 settimane di corso, dopo una panoramica sulla pedagogia del compito autentico, conoscerete il metodo per progettarne di sempre nuovi e sfidanti, disciplinari o multidisciplinari.
Condividerete con altri docenti di tutta Italia i problemi e le soluzioni sperimentate e potrete sottoporre i vostri dubbi al tutor attraverso il forum e durante la videoconferenza di fine corso.

Metodo didattico                                                                                                       

24/7 Il percorso si svolge totalmente on-line per 5 settimane
con materiali ed attività sempre accessibili
ed è costituito da 3 moduli.

Ognuno dei 3 moduli prevede una fase di studio individuale con video lezioni, materiali didattici di approfondimento (nelle videolezioni indicate nell’apposito inserto “Plus Corner”) un forum e l’assistenza costante dei tutor per eventuali richieste di chiarimenti.
A conclusione dei 3 moduli i tutor in videoconferenza commenteranno le esercitazioni inviate e risponderanno in diretta alle domande dei partecipanti (le videoconferenze vengono registrate e pubblicate sulla piattaforma didattica).

I docenti del corso e tutor sono:

  • Maurizio Maglioni, docente di Chimica nella scuola secondaria di secondo grado, da sempre utilizza la didattica capovolta ed i compiti autentici nelle proprie classi. Autore con Valeria Pancucci di “Il compito autentico nella classe capovolta” Erickson 2019.

Due docenti formatrici ospiti approfondiranno delle specifiche applicazioni del compito autentico.

  • Valeria Pancucci, insegnante di lettere e Animatrice Digitale nella scuola secondaria di primo grado «Caduti di Piazza Loggia» di Ghedi (BS). Si occupa, come docente e formatrice, di didattica innovativa supportata da un uso consapevole delle nuove tecnologie. Coautrice con Maurizio Maglioni di “Il compito autentico nella classe capovolta” Erickson 2019.
  • Grazia Paladino, docente di scienze e matematica da quindici anni presso la scuola secondaria di I grado. Si occupa di inclusione e didattica digitale, flipped classroom ed altre metodologie attive, trovando strumenti utili per garantire la partecipazione di tutti e migliorare la relazione tra gli studenti. Da cinque anni vicepresidente Flipnet, è Animatrice Digitale e formatrice nell’ambito del PNSD. Coautrice dei due testi Didattica capovolta: matematica e scienze e Didattica capovolta: italiano, storia e geografia.

Programma                                                                                                          

Modulo 1 (1 settimana)
Argomento: Teoria e pratica del compito autentico cooperativo autovalutante
– Perché i compiti autentici
– Compito autentico e metodologie attive
– Caratteristiche del compito autentico
– La costruzione del compito autentico con checklist
– Il compito autentico autovalutante cooperativo

Modulo 2 (1 settimana)
Argomento: Esempi guidati alla costruzione di compiti autentici umanistici e scientifici per primaria o secondaria di primo grado e di secondo grado.
– Il compito autentico nella scuola primaria
– Il compito autentico umanistico nella scuola secondaria di primo grado
– Il compito autentico scientifico nella scuola secondaria di I grado
– Il compito autentico alla secondaria di secondo grado

Modulo 3 (3 settimane)
Argomento: Realizzare un compito autentico cooperativo con checklist con la propria classe.

Il corso si conclude con i feedback alla somministrazione ai propri alunni di un compito autentico cooperativo con checklist.

Obiettivi

Perfezionare le capacità di progettazione di un compito autentico
Aumentare le competenze nell’utilizzo del web per la motivazione e l’apprendimento degli studenti
Migliorare la propria competenza nell’utilizzo quotidiano del cooperative learning
Affinare l’uso dell’autovalutazione per il controllo delle competenze degli studenti

Iscrizioni e partecipazione al corso                                                                      

Le iscrizioni sono sempre aperte ed ogni partecipante segue il suo ritmo. Durante il periodo estivo da giugno ad agosto non è possibile contattare i docenti attraverso il forum o le mail, ma è possibile lavorare e consegnare le esercitazioni che verranno valutate entro settembre.

Certificazione                                                                                                             

30Nell’attestato che si ottiene completando con successo l’esercitazione vengono certificate 30 ore di formazione.
Il corso è certificato dalla società Flipnet, Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti secondo la direttiva Ministeriale 170 del 2016.

Costo                                                                                                                    

Con l’adesione al corso che ha un costo di  70,00 euro si ottiene:

  • l’iscrizione alla piattaforma didattica con fruizione dei materiali didattici multimediali (video, presentazioni ed esercitazioni) per un totale di 30 ore di attività on-line
  • l’assistenza on-line costante dei docenti (forum e via mail)
  • 1 videoconferenza di 60 minuti con possibilità di porre domande e intervenire in diretta
  • la correzione personale con valutazione e commento delle esercitazioni inviate
  • l’attestato di partecipazione riconosciuto dal M.I.U.R. ai partecipanti che completano le esercitazioni.

Iscrizioni                                                                                                                    

Per iscriversi al corso come singolo docente occorre:
a) registrarsi sulla piattaforma SOFIA cercando “FLIPNET” e selezionando il corso: 
Didattica inclusiva,
b) convalidare obbligatoriamente la propria iscrizione compilando il 

Modulo di iscrizione per singoli docenti

Anche i docenti che non accedono alla piattaforma SOFIA
devono utilizzare lo stesso modulo.


Per le iscrizioni degli istituti con pagamento
tramite le segreterie scolastiche

utilizzare il modulo
Modulo di prenotazione corsi per segreterie