Didattica inclusiva: sempre aperte le iscrizioni al corso on-line dalle norme all’Universal Design for Learning

3339

Il corso “Didattica inclusiva: dalle norme all’Universal Design for Learning” si propone di fornire gli strumenti per gestire, in modo completo fino al raggiungimento degli obiettivi didattici, gli alunni con difficoltà oggettive, disturbi specifici di apprendimento e bisogni educativi speciali.
Il percorso formativo, partendo dagli aspetti normativi e dagli strumenti di tutela come il piano educativo personalizzato, conduce i corsisti ad una visione universale della didattica attraverso la conoscenza delle linee guida UDL (Universal design for Learning) e dei principi su cui si basa. 

Durante il corso è posta particolare attenzione all’analisi e all’osservazione della classe che consentono la progettazione mirata e non adattata permettendo la scelta degli strumenti, delle metodologie e delle strategie più consone alle diversità e alla complessità presenti in ogni classe. Le didattiche attive, come l’apprendimento cooperativo, la didattica capovolta o l’apprendimento attraverso il “fare” di cui si parla nel corso, consentono di lavorare sul  clima della classe in cui il compagno è visto come una risorsa utile al percorso di apprendimento.
Condividerete con altri docenti di tutta Italia i problemi e le soluzioni sperimentate e
potrete sottoporre i vostri dubbi al tutor attraverso il forum e durante la
videoconferenza di fine corso.

Metodo didattico                                                                                                       

24/7 Il percorso si svolge totalmente on-line per 5 settimane
con materiali ed attività sempre accessibili
ed è costituito da 3 moduli.

Ognuno dei 3 moduli prevede una fase di studio individuale con video lezioni, materiali didattici di approfondimento (nelle videolezioni indicate nell’apposito inserto “Plus Corner”) un forum e l’assistenza costante dei tutor per eventuali richieste di chiarimenti.
A conclusione dei 3 moduli i tutor in videoconferenza commenteranno le esercitazioni inviate e risponderanno in diretta alle domande dei partecipanti (le videoconferenze vengono registrate e pubblicate sulla piattaforma didattica).

I docenti del corso e tutor sono:

  • Anna Pia Marsicolaureata in Psicologia Clinica e di Comunità , Psicoterapeuta e Specialista in Psicopatologia dell’Apprendimento. Si è occupata principalmente di diagnosi e trattamento dei ritardi dello sviluppo e del trattamento dei disturbi dell’apprendimento,  fornendo, inoltre, consulenza e formazione per genitori terapisti ed insegnanti. Da 5 anni è tutor di corsi online erogati da Flipnet sui temi dell’inclusione e della didattica capovolta.
  • Giorgia Gambini, laureata in Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione ed è psoicoterapeuta specializzata in Psicologia Clinica. Ha svolto, attività di diagnosi ed intervento con bambini che presentano disturbi del neurosviluppo (ADHD, DSA, disabilità intellettive). Attualmente si occupa, inoltre, di tutoraggio scolastico e di formazione di educatori e insegnanti. Da un anno è tutor di corsi online Flipnet online sull’inclusione.
  • Grazia Paladino, docente di scienze e matematica da quindici anni presso la scuola secondaria di I grado. Si occupa di inclusione e didattica digitale, flipped classroom ed altre metodologie attive, trovando strumenti utili per garantire la partecipazione di tutti e migliorare la relazione tra gli studenti. Da cinque anni vicepresidente Flipnet, è Animatrice Digitale e formatrice nell’ambito del PNSD.

Programma                                                                                                          

Modulo 1 (1 settimana)
Argomento: Strumenti per l’analisi dei bisogni educativi
– La mappa dei bisogni educativi
– L’area delle disabilità
– L’area dei disturbi specifici
– L’area degli svantaggi

Modulo 2 (1 settimana)
Argomento:  Strumenti per la gestione dei bisogni educativi
– La normativa
– I documenti per l’inclusione: PDP, PEI e PAI
– Strumenti per individuare le difficoltà di apprendimento
– Gli stili di apprendimento
L’apprendimento cooperativo
Dalla relazione specialistica ad PDP
– I vantaggi delle didattiche attive

Modulo 3 (3 settimane)
Argomento: Inclusione e design didattico universale
– Didattica ed inclusione
– La progettazione universale dell’apprendimento
– Strategie, medodi e metodologie inclusive

Il corso si conclude con la progettazione di un’attività didattica basandosi sulla relazione clinica e la progettazione di un percorso didattico inclusivo alla luce dei tre principi dell’U.D.L.

Obiettivi

Saper scegliere strumenti didattici su misura per ricevere e comprendere le informazioni
Saper scegliere modalità di espressione adeguate agli studenti
Saper scegliere metodologie didattiche in linea con le reali esigenze di apprendimento di tutti gli alunni
Progettare percorsi didattici inclusivi alla luce dei tre principi dell’UDL

Calendario delle edizioni per l’A.S. 2019 -2020                                                   

  • Edizione ottobre – novembre 22/10/2019 – 03/12/2019
  • Edizione febbraio – marzo 07/02/2020 – 13/03/2020
  • Edizione estiva – giugno – ottobre

Certificazione                                                                                                             

30Nell’attestato che si ottiene completando con successo l’esercitazione vengono certificate 30 ore di formazione.
Il corso è certificato dalla società Flipnet, Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti secondo la direttiva Ministeriale 170 del 2016.

Costo                                                                                                                    

Con l’adesione al corso che ha un costo di  70,00 euro si ottiene:

  • l’iscrizione alla piattaforma didattica con fruizione dei materiali didattici multimediali (video, presentazioni ed esercitazioni) per un totale di 30 ore di attività on-line
  • l’assistenza on-line costante dei docenti per 5 settimane (forum e via mail)
  • 1 videoconferenza di 60 minuti con possibilità di porre domande e intervenire in diretta
  • la correzione personale con valutazione e commento delle esercitazioni inviate
  • l’attestato di partecipazione riconosciuto dal M.I.U.R. ai partecipanti che completano le esercitazioni.

Iscrizioni                                                                                                                    

Per iscriversi al corso come singolo docente occorre:
a) registrarsi sulla piattaforma SOFIA cercando “FLIPNET” e selezionando il corso: 
Didattica inclusiva,
b) convalidare obbligatoriamente la propria iscrizione compilando il 

Modulo di iscrizione per singoli docenti

Anche i docenti che non accedono alla piattaforma SOFIA
devono utilizzare lo stesso modulo.


Per le iscrizioni degli istituti con pagamento
tramite le segreterie scolastiche

utilizzare il modulo
Modulo di prenotazione corsi per segreterie