Rilevazione sullo stato globale dell’apprendimento capovolto

409

L’Università degli Studi di Verona, in collaborazione con l’Associazione Flipnet, la prima associazione italiana che promuove la didattica capovolta, contribuisce alla rilevazione dello stato globale dell’apprendimento capovolto.

Si tratta di un progetto implementato da Jon Bergmann e da Raul Santiago nell’ambito della Flipped Learning Global Initiative.
Parte di questo progetto è finalizzato alla raccolta dei dati relativamente alle percezioni degli insegnanti e degli studenti rispetto al flipped learning.
Lo studio consiste in un sondaggio della durata di non più di 10 minuti.

In ambito italiano a tale rilevazione seguirà, inoltre, uno studio qualitativo finalizzato ad approfondire, attraverso interviste, le tematiche e le pratiche pedagogico-didattiche oggetto d’indagine.

Partecipa al sondaggio per i docenti

Poiché lo studio intende mettere a confronto le percezioni di studenti e docenti, dopo aver compilato il questionario riceverà su sua richiesta:

  • il link per consentire ai suoi studenti di accedere all’indagine
  • i risultati dell’indagine (sia i suoi, sia dei suoi studenti)
  • un rapporto inerente le percezioni degli studenti di diversi paesi europei ed extraeuropei
  • un rapporto inerente le percezioni degli insegnanti di diversi paesi europei ed extraeuropei.

Per i partecipanti, è inoltre previsto uno sconto del 20% per i prossimi corsi di formazione proposti nell’ambito della Flipped Learning Global Initiative, qualora i partecipanti stessi se ne volessero avvalere.

In caso di necessità di chiarimenti ulteriori, può richiedere supporto scrivendo ad Alessia Bevilacqua, PhD al seguente indirizzo: alessia.bevilacqua@univr.it.

La ringraziamo in anticipo per la sua disponibilità

SHARE