Il MOF, Modello Organizzativo Finlandese con Antonella Accili

16976

Il MOF, Modello Organizzativo Finlandese con Antonella Accili
Star bene a scuola per essere se stessi

Scopo di questo webinar è la conoscenza e la promozione del Modello organizzativo finlandese (Mof) ovvero un modello di scuola dinamica, aperta al territorio e al mondo, promotrice di talenti e di competenze, davvero inclusiva, laboratoriale, dove gli studenti stanno bene e di conseguenza stanno bene e si realizzano e appagano anche i docenti.
La sperimentazione punta ad una scuola che affonda le sue radici in precise basi pedagogiche e promuove una serie di metodi didattici ritenuti più efficaci di altri dopo anni di esperienze e valutazioni.
Una scuola che coniuga tradizione e innovazione, passato e futuro, manualità e tecnologia. Una scuola che supera la stratificazione dei saperi e l’isolamento disciplinare e potenzia la MLT piuttosto che la MBT.
Ma soprattutto una scuola che promuove l’autonomia, il pensiero divergente, la valorizzazione di sé e dell’altro, il recupero delle situazioni borderline, per incentivare il successo scolastico e diminuire la dispersione scolastica nascosta o emersa, e per non avere studenti che, pur arrivando alla fine del percorso scolastico, non abbiano assolutamente le conoscenze e le competenze di base per poter inserirsi nella società e nel mondo del lavoro, soprattutto se fluidi.

Moderatrice: Vittoria Paradisi

Antonella Accili: nata nel 1961, di origine milanese, laureata in Lettere Moderne indirizzo in Scienze dello Spettacolo presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, per lungo tempo docente di Lettere alla Scuola Media e di Lettere e Latino in Licei Classici e Scientifici, dirigente scolastico prima presso l’ICS Evangelista da Piandimeleto a Piandimeleto e ora presso l’Omnicomprensivo Della Rovere a Urbania in provincia di Pesaro Urbino, consulente pedagogico-didattica per la rivista FOCUS SCUOLA, articolista e saggista per riviste e case editrici e agenzie formative legate al mondo della scuola, promotrice di due sperimentazioni didattiche, una incentrata sulla creazione e gestione di un’aula magnetizzata per una didattica davvero inclusiva, l’altra su percorsi di innovazione didattica e metodologica che attingono a basi pedagogiche e metodi storici rielaborati alla luce di metodi contemporanei e del modello scolastico finlandese, formatrice nelle scuole, membro della Pearson Academy e della Commissione STEAM sempre di Pearson, membro della Task Force per la DAD del MIUR. Ha creato il MOF (modello organizzativo finlandese) per le scuole del primo ciclo e le Secondarie di 2 grado (soprattutto biennio) a cui apporta le modifiche necessarie per una verticalizzazione e un percorso di continuità completi ed efficaci.

SLIDE DEL WEBINAR