Teach For Italy: un modello didattico contro le diseguaglianze educative

0
23458


9° webinar gratuito Flipnet
6 marzo dalle 17,30 alle 18,30

Teach For Italy:
un modello didattico contro le diseguaglianze educative

Un programma di impatto sociale su scala internazionale
che parte dalle classi

Teach For Italy – Insegnare per l’Italia  (www.teachforitaly.org) è un Ente del Terzo Settore che opera per rafforzare la scuola pubblica italiana, partendo dai contesti dove le sfide legate alla povertà educativa sono maggiori.

L’organizzazione attrae, seleziona e forma talenti attraverso un programma biennale che li guida nell’ecosistema educativo italiano, prima con l’accompagnamento all’insegnamento nelle scuole in contesti sfidanti in tutta Italia, a lungo termine con il sostegno nello sviluppo di competenze per dare un impatto al sistema educativo italiano.

Teach For Italy è partner di Teach For All, una rete presente in oltre 62 Paesi del mondo per combattere le diseguaglianze educative e investire nelle comunità più svantaggiate.

Relatori:
Giulia Costanzi, Programme Manager di Teach For Italy e Alumna di Teach First
Alessia Gilardo
, Responsabile Reclutamento e Comunicazione di Teach For Italy
Luca Del Torre, insegnante di ruolo presso l’IC Filippo Grimani di Marghera (VE) e attuale Fellow del Programma di Teach For Italy.

Moderatrice: Grazia Paladino

Cosa vedremmo nelle classi se lo scopo dell’istruzione fosse far crescere gli studenti come cittadini attivi, costruttori di un futuro migliore, per loro stessi, le loro comunità e per tutti noi? Questa domanda ispira e guida l’approccio all’insegnamento e all’apprendimento in classe di Teach For Italy.

Obiettivi dell’’incontro:

  • conoscere e confrontarsi con un movimento presente in Italia e in oltre 60 Paesi del mondo che ha l’obiettivo di contrastare le disuguaglianze educative dando un impatto sui sistemi educativi e affrontando le sfide del mondo scolastico

  • apprendere alcune modalità di approccio con gli studenti.

SLIDE DEL WEBINAR